Albi, si riparte da “Chuck” contro Bolzano

Dopo l’avvicendamento in panchina, con l’arrivo in settimana di “Chuck” Benetollo, l’Albignasego Basket prova a scuotersi dall’impasse negativa nel match casalingo, in calendario domani (ore 18.30) al Pala San Lorenzo, contro l’Europa Bolzano. Il ko interno con Mirano ha lasciato il segno soprattutto nel morale, con i gialloneri risucchiati di nuovo in zona playout. La classifica, però, è corta e i playoff distano soltanto 4 punti, con un poker di squadre, composto da Mirano, Dueville, Cittadella e Virtus Lido, a quota 16 punti. A pari merito con gli albignaseghesi c’è proprio Bolzano, che ha iniziato l’anno nuovo con uno stop in casa del forte Bussolengo (75-67) in testa alla C Regionale insieme alle altre neopromosse Vigor Conegliano e Villafranca.

L’EUROPA. Gli altoatesini fanno perno sul gioco interno dell’ala Dimitri Klyuchnik (convocato per l’All Star Game Veneto) e del pivot Alessio Basile, principali terminali offensivi della squadra guidata da Michele Massai.

QUI GIALLONERO. Per Albignasego, che dovrebbe recuperare dalla lista di infortunati e indisponibili Francesco Nanti, Navaglia e Fabian, la vittoria potrebbe rappresentare un toccasana, in vista del prosieguo di un campionato che al di là del trio al comando e delle due inseguitrici (Litorale Nord e Cestistica Verona) si sta rivelando ancora una volta all’insegna dell’estremo equilibrio.