palla_a_due_albi_verona

Albignasego-Verona, subito un big match per l’esordio casalingo al Pala Gazzabin

Scocca l’ora anche del debutto casalingo per l’Albignasego: sabato, alle 18.30, la prima stagionale al Pala Gazzabin proporrà ai gialloneri subito una sfida di cartello contro la Cestistica Verona. Seconda classificata nell’ultima regular season e prima testa di serie dei playoff, la formazione scaligera gode ancora dei favori del pronostico per l’assalto alla C Gold, forte di un’intelaiatura rodata e consolidata. Confermati in toto i giocatori del roster, assieme al tecnico Matteo Zappalà, la Cestistica ha iniziato il suo campionato di C Silver, aggiudicandosi tra le mura amiche lo scontro diretto con il Litorale Nord (66-61), che ha confermato l’affidabilità e la consistenza del suo tandem di lunghi, composto da Mario Soave (11) e Nicolò Damiani (14).

energy_basketSconfitto all’esordio in Trentino, Albignasego cercherà di rifarsi anche davanti a un pubblico formato perlopiù da atleti delle giovanili del neo pool Energy Basket, che opera nel quadrante sud della provincia a Padova (Albignasego, Casalserugo, Due Carrare e Maserà). Per l’occasione, il palasport di via Torino si vestirà a festa con alcune iniziative collaterali alla partita. Ai bambini e ragazzi, che verranno ad assistere alla gara con i veronesi, a partire dalle 17.30, verranno distribuiti i quaderni dei “baskettari” (fino ad esaurimento) e fino alle 18 i giocatori della prima squadra giallonera resteranno a disposizione per autografi e foto con grandi e piccoli tifosi.