Marcello Berti_protegge

Albignasego spegne il fanalino Virtus Lido

L’Albignasego sceso in campo sapendo di dover riscattare la brutta sconfitta subita a Riva del Garda (avversaria che d’ora in avanti creerà serie difficoltà a chiunque) e riscatto è stato.

La Virtus Lido è sì ultima in classifica, ma è una squadra ostica e poi arrivava al Pala Gazzabin con il morale alto dopo la vittoria ottenuta in casa sabato scorso contro il Litorale Nord. Da parte nostra, ricordiamo bene che le partite con le ultime della classe sono le più insidiose e non vanno sottovalutate.

Nella prima frazione di gioco si gioca alla pari (5-5) poi Albignasego scappa ritrovando subito avanti quasi in doppia cifra (14-5). Alla sua seconda partita in panchina (la prima in trasferta), Ragazzi chiama subito minuto per riordinare le idee. In effetti il timoeut porta i suoi frutti, perché perdiamo tre palloni di seguito incassando un parziale (3-9), che riduce le distanze al possesso pieno (17-14). Nel secondo periodo coach Benetollo catechizza i suoi giocatori, che piazzano un parziale di 9-2 (26-16). Fino al termine il distacco oscillerà sempre fra 6 e 8 punti (45-37).

Nel terzo periodo il primo canestro arriva dopo 3’: è Vigna a interrompere l’astinenza e da quel momento Albignasego non sbaglia più allungando fino al +16 con Berto, Marco Nanti, Livio e Vizzotto (61-45).

Il quarto periodo è di puro controllo e consente a Benetollo di ruotare tutti i giocatori presenti in panchina. Da notare la serata di grazia al tiro da tre (12 triple) con mattatore Vizzotto, autore di ben 7 triple (21 punti), ben coadiuvato da Vigna (18) e Livio (12).

Adesso mancano sei giornate alla fine di campionato: tre partite in casa (Riese, Summano e Mirano) e tre partite in trasferta (Conegliano, Litorale Nord e Roncade) contro squadre d’alta classifica. Qui dovremo mostrare il nostro vero valore e capiremo dove possiamo arrivare.

Massimo Pavan

 

ALBIGNASEGO BASKET – VIRTUS LIDO 79-65

ALBIGNASEGO BASKET: Belinazzi, Berto 7, Nanti M. 9, Paccagnella 1, Nanti F. n.e., Livio  12, Fabian 2, Berti 3, Gallocchio 6, Vigna 18, Vizzotto 21. All. Benetollo, viceall. Gabaldo.

VIRTUS LIDO: Marzaro 4, Pasqualetto 13, Parisatti, Vianello, Ragazzi G. 13, Stefani 19, Carrer, Mazzarolo 2, Saoner 6, Ciulu 8. All. Ragazzi A.

Arbitri: Previatello di Cadoneghe e Niero di Borgoricco.

Note: parziali: 17-14, 28-23, 16-8, 18-20; tiri liberi: Albignasego 4/7, Lido di Venezia 13/17; tiri da tre: Albignasego 12 (Berto, Nanti M., Berti, Gallocchio 2, Vizzotto 7), Lido di Venezia 6 (Pasqualetto, Ragazzi G. Stefani 4); falli di squadra: Albignasego 17, Lido di Venezia 16; fallo antisportivo: Parisatti (17’); uscito per 5 falli: Berto.