L’ANALISI. Espulso Paperini, il Carvens soccombe ad Arzignano

toni paperini

Coach Paperini, espulso

Arzignano ringrazia, prende e porta via, mentre Albignasego viene defraudata proprio al clou del match. Ha lottato fino al termine il Carvens, ma ha dovuto arrendersi agli… arbitri. In una gara vissuta costantemente sul pericoloso filo dell’equilibrio, i gialloneri hanno perso soltanto in un finale deturpato da un cattivo fischio arbitrale. A farne le spese è stato il tecnico albignaseghese Toni Paperini, che si è prima beccato un ingiusto tecnico e poi è stato altrettanto ingiustamente espulso: «Sono arrabbiato – attacca l’allenatore – il metro arbitrale ha inciso nell’ultimo quarto decidendo la partita a favore di Arzignano. Non capisco perché mi abbiano cacciato fuori: era la prima volta durante l’incontro che contestavo una decisione arbitrale. Ho semplicemente detto agli arbitri che forse non avevano giudicato bene una determinata situazione. L’allenatore del Garcia Moreno Marco Venezia ha protestato dal primo minuto dell’incontro, ma non è mai stato sanzionato».

OUT. Gli ospiti hanno giocato a viso aperto reggendo la dinamica di sorpassi e controsorpassi con gap minimali dell’ordine dei 5 punti da ambo le parti. Ma nell’ultimo quarto, al momento della verità, sono stati costretti a rinunciare all’apporto del rientrante Francesco Nanti e del playmaker Lazzarini, usciti anzitempo per 5 falli. I vicentini, che a metà del secondo parziale avevano raggiunto il +8 di massimo vantaggio, hanno così potuto approfittarne per infliggere il minibreak decisivo.

TALLONE D’ACHILLE. Dal canto suo, Albignasego deve recitare il mea culpa per le percentuali irrisorie dalla linea della carità. Tirando con poco più del 50% ai tiri liberi, diventa difficile vincere partite tirate e convulse. «I ragazzi hanno giocato una grande partita, non ho nulla da rimproverargli sotto il profilo del gioco – sottolinea il coach –.Tuttavia, continuiamo a sbagliare troppo dalla lunetta. E non riesco ancora a capire il motivo».

A cura del dottor Giulio Vigner

 

Il tabellino: ARZIGNANO-CARVENS ALBIGNASEGO 59-53

GARCIA MORENO ARZIGNANO: Houenou, Tourè 15, Benetti 7, Vencato 10, Puliero 8, Bellato 8, Ciman, Faggiana n.e., Zampinetti 2. All. Venezia.

CARVENS ALBIGNASEGO: Sguotti, Nanti M. 12, Scarpa 6, Lazzarini 4, Nanti F. 6, Collura 2, Martinello n.e., Zulian 8, Zago 8, Vizzotto 7. All. Paperini.

Arbitri: Danieli e Azzali di Verona.

Note: parziali: 14-11, 26-29, 42-43. Tiri liberi: Arzignano 15/24, Carvens 11/21. Usciti per 5 falli: Benetti, Lazzarini, Nanti F. Fallo tecnico al 39’ per Paperini. Espulso al 40’ Paperini.