Prima di campionato, primo raid giallonero

zulian

Zulian, esordio col botto

Prima giornata di campionato tra luci e ombre per le 4 padovane di C Regionale. Festeggiano Carvens Albignasego e Malvestio Noventa, che battono le trevigiane Riese e Istrana. Male Petrarca e 3P Crm Padova costrette a cedere al cospetto di Bussolengo e Ormelle.

Lo squillo di tromba del primo turno arriva a Riese con il blitz targato Carvens Albignasego. La formazione di Toni Paperini, orfana del suo pivot Francesco Nanti, espugna il palazzetto trevigiano infliggendo soltanto nell’ultimo parziale di gara la “spallata” decisiva. Quattro i portacolori gialloneri in doppia cifra: oltre al capitano Pietro Scarpa, firmano il successo Marco Nanti, Corrado Lazzarini e il top scorer dell’incontro Dario Zulian (18). Per l’ala-centro giunta quest’estate da Piombino Dese, un ottimo esordio: punti, rimbalzi e presenza costante sotto le plance.

Fonte: www.streetball.it.

A cura del dottor Giulio Vigner

 

Il tabellino: RIESE-CARVENS ALBIGNASEGO 63-69

SALVADOR RIESE: Polo 4, Zanon, Libralato, Scapinello 10, Florian 2, Bizzotto 16, Sy 8, Lucetti, Buratto 6, Girardi 13, Lago 2. All. D’Andrea.

CARVENS ALBIGNASEGO: Sguotti n.e., Nanti M. 14, Scarpa 13, Lazzarini 13, Suman 2, Collura, Martinello n.e., Zulian 18, Zago, Vizzotto 9. All. Paperini.

Arbitri: Gerbo di Vicenza e Cavedon di Marano Vicentino (Vi).

Note: parziali: 25-16, 36-35, 49-47. Tiri liberi: Riese 4/9, Carvens 9/14.