Albignasego in palla, Dueville sorpassa solo al fotofinish

Un Albignasego (nella foto Filippo Rizzi al tiro libero) ritrovato inizia il girone di ritorno cedendo di misura a Dueville. Recuperati Francesco Nanti e Alberto Livio, ma non ancora Marco Nanti (in panchina per onor di firma), i gialloneri devono arrendersi ai vicentini al termine di un match condotto per ampi tratti e deciso soltanto ai liberi nei secondi finali. Fino al terzo quarto, il pallino del gioco è infatti rimasto saldamente in mano alla formazione ospite (36-43): avanti alla pausa lunga di 9 lunghezze (22-31), dopo un buon primo quarto (11-14), i ragazzi di Benetollo hanno conservato il vantaggio anche nella terza frazione (36-43). Nell’ultimo periodo, però, Dueville stringeva le maglie in difesa recuperando i 7 punti di svantaggio. A quel punto, iniziava un lungo punto a punto, che si trascinava fino alla sirena finale. Entrati nel giro di lancette conclusivo, Trevisan subiva fallo in penetrazione e portava avanti i suoi di un possesso, trasformando i due liberi a disposizione (56-54). Sul successivo attacco della squadra giallonera, Andrea Vieno smazzava l’assist per Livio, che tirava venendo bloccato irregolarmente: dalla lunetta, il suo primo tiro andava a segno, ma non così il secondo (56-55).

ULTIMI SECONDI. Avanzava pochissimo tempo: Albignasego bloccava il cronometro rispedendo sulla linea della carità i vicentini, che chiudevano la contesa (58-55). Con tre secondi ancora da giocare, gli ospiti provavano ancora a costruire il tiro del possibile supplementare, ma non riuscivano ad arrivare alla conclusione lasciando la vittoria allo Sportschool Dueville.

IL COMMENTO. «Abbiamo disputato una buonissima partita – rileva coach Benetollo –. L’abbiamo condotta quasi tutta. Peccato non averla portata a casa. I rientri di Livio e Francesco Nanti hanno ridato sostanza all’intera squadra, ma sugli episodi Dueville è stato più bravo di noi producendo quelle penetrazioni, che gli hanno permesso di vincere. Ci stiamo ritrovando, ora ci manca soltanto il recupero di Marco Nanti. Se riusciremo a giocare con una difesa abbastanza forte e intensa, sono convinto potremmo trarre i nostri risultati».

Sabato prossimo (ore 18.30), dopo circa due settimane, l’Albignasego rimette piede al Pala San Lorenzo per un’altra sfida difficile, ma al contempo stimolante, contro la Cestistica Verona, vicecapolista della serie C Silver.

 

SPORTSCHOOL DUEVILLE – ALBIGNASEGO BASKET 58-55

SPORTSCHOOL DUEVILLE: Trevisan 6, Ronzani 11, De Marco 11, Giordani, Caneva 2, Perin, Finello, Forner 2, Cervo n.e., Shcherbyna 8, Mink 9, Sinicco 6. All. Bortoli.

ALBIGNASEGO BASKET: Nanti M. n.e., Nanti N. 2, Roin 10, Paccagnella n.e., Rizzi 9, Nanti F. 8, Livio 12, Fabian, Vieno 2, Berti 5, Gallocchio n.e., Vizzotto 7. All. Benetollo, viceall. Gabaldo.

Arbitri: Fior di Noale (Ve) e Pietrobon di Roncade (Tv).

Note: parziali: 11-14, 22-31, 36-43; tiri liberi: Dueville 21/25, Albignasego 13/24; tiri da tre: Dueville 3, Albignasego 4; fallo tecnico: Benetollo nel 2° quarto e Trevisan nel 3° periodo.