Articoli

Tutti per Padova, Padova per tutti

L’Albignasego Basket e le altre società del Pool hanno aderito al progetto promosso in connubio con altre realtà padovane per dare impulso all’attività giovanile d’Eccellenza e realizzare un canale di formazione privilegiato per atleti e tecnici delle categorie Under 17 e Under 19.

Un incubatore d’eccellenza per i ragazzi più promettenti del basket padovano. Virtus Padova, Roncaglia & Vigonza, Olimpia Camposampiero, Minibasket Orfeo, Scuola Basket Frogs, Monselice Basket e il polo cestistico Albignasego Conselve Montegrotto Padova Sud hanno siglato un’intesa per valorizzare i loro talenti Under 17 e Under 19.

Tutti per Padova, Padova per tutti. Questo lo slogan del progetto, avente come capofila la Virtus e benedetto dalla Fip di Padova, che mira nel lungo termine a formare gruppi giovanili d’alto livello, capaci di competere nel campionato Under 17 d’Eccellenza (nella foto l’Under 17 del nostro Pool guidata da Damiano Brigo) e nella DnG Under 19 confrontandosi con le più forti squadre d’Italia, ma che parallelamente si prefigge anche d’incentivare l’attività giovanile per le competizioni Elite e provinciali. Potenzialmente, sarebbero già 2 mila gli atleti coinvolti.

«Per numero di praticanti e tesserati», osserva il diesse virtussino Massimo Caiolo, «la pallacanestro padovana non è seconda a nessuno, ma non riesce a proporre una realtà di vertice. Abbiamo deciso di sottoscrivere questa unione d’intenti dando vita a un consorzio, che possa tracciare un percorso tecnico, in cui far confluire i migliori prospetti del nostro territorio. Il pool è aperto a tutte le società, che desiderano farne parte. Questo accordo infatti vuole essere soltanto un punto di partenza per allargare la base e ambire a traguardi ambiziosi».

Nella mente dei promotori c’è un sogno, neanche tanto celato: vedere nel prossimo futuro un’unica prima squadra senior, che scenda in campo al Pala Fabris. Per i giovani più meritevoli, però, lo sbocco immediato in prima squadra attualmente resterebbe quello della Broetto Virtus in DnC.

«Purtroppo», spiega Caiolo, «non ci sono ancora i tempi a Padova per creare un’unica entità cestistica di riferimento. Come canale tecnico d’eccellenza si sfrutta quello esistente della Virtus, ma ciò non vieta a un atleta e alla sua società di valutare altre opzioni qualora si presenti l’opportunità: lo scambio di giocatori è sempre condiviso in via tecnica e formale».

A fare da supervisori all’intera progettualità saranno i coach virtussini Massimo Friso e Daniele Rubini, che assolveranno anche l’incarico di responsabili tecnici dei quintetti d’Eccellenza in fase di gestazione. «Durante la mia esperienza di allenatore maturata in diverse società padovane», sostiene Toni Paperini, direttore tecnico del Pool Albignasego Conselve Montegrotto Padova Sud, «ho registrato alcuni tentativi andati a vuoto di unione in ambito giovanile. Stavolta, però, mi sembra che i presupposti siano positivi. Anche perché, in questo caso, lo scopo non è incassare denaro dai parametri dei giocatori. È una questione di orgoglio: Padova deve esprimere una dimensione tecnica adeguata per il settore giovanile, se vuole allestire un’unica squadra senior competitiva».

Fonte: il mattino di Padova

Al Pala San Lorenzo sfila il Pool in massa

La sfida d’alta quota alla capolista Vicenza 2012, in programma domani per le 18.30 al Pala San Lorenzo, configura un altro importante avvenimento collaterale: la presentazione delle squadre del Pool Albignasego Conselvano Montegrotto Padova Sud. Dall’Under 13 ai gruppi più grandi dell’Under 17 e dell’Under 19, tutti i ragazzi del Pool sfileranno al palasport di via Torino, durante l’intervallo lungo della gara tra la prima squadra di Andrea Penso e la forte compagine vicentina, capolista a punteggio pieno della C Regionale. All’appuntamento è preannunciata la partecipazione di Gregori Bottin, assessore allo sport del Comune di Albignasego, Biagio De Salvo, presidente della Polisportiva Montegrotto e membro del consiglio della Fip di Padova e Franco De Marchi, patron della società giallonera.

Sarà un appuntamento unico per vedere finalmente assieme tutte le formazioni, che fanno parte del progetto cestistico, avente come capofila proprio l’Albignasego Basket. Gli atleti del settore giovanile avranno poi l’opportunità di tifare per capitan Scarpa e compagni, impegnati nella missione impossibile di fermare la (finora) invincibile armata berica.

p.s. Tutti i giocatori dovranno presentarsi con l’immancabile felpa grigia griffata Albignasego Conselvano Montegrotto Padova Sud.

Albignasego: terzo posto al torneo 3P Crm

Finisce sul terzo gradino podio l’Albignasego Basket alla seconda edizione del torneo di Natale 3P Crm 2013. Ad aggiudicarsi il quadrangolare è stato ancora una volta il Cittadella, che ha bissato il successo dell’anno scorso superando in finale Limena (59-49). Per il team giallonero, sceso in campo a ranghi ridotti in entrambe le partite del torneo organizzato dalla 3P Crm Mortise, il test va comunque in archivio con esito positivo. Nella seconda semifinale di venerdì (la prima era andata ai limenesi vittoriosi su Mortise per 48-51), Albignasego ha ceduto al Cittadella (56-63), ma è riuscito poi a riscattarsi nella finalina di consolazione di sabato sera, battendo i padroni di casa della 3P (60-66). A ritirare il minitrofeo dei terzi classificati, consegnato dal presidente della Fip di Padova Roberto Nardi, è stato il presidente Franco De Marchi (nella foto di Enrico Nale).

IL COMMENTO. «Eravamo in sette – rileva coach Andrea Penso – siamo stati travolti da una “valanga” d’infortuni. E come se non bastasse si è bloccato pure Daniele Bertollo per una sospetta distorsione al ginocchio. Giacomo Vizzotto ha dovuto addirittura giocare da pivot. Anche se il gioco e il risultato in appuntamenti del genere contano relativamente, siamo soddisfatti per la prova, che abbiamo fornito». Tra le note liete dell’Albi va sicuramente annoverato il rientro di capitan Scarpa, dopo diversi mesi d’assenza. «Pietro ha molta voglia di giocare, ma ha bisogno di recuperare il ritmo gara» osserva infine Penso.

  •  Ora, fino al 3 gennaio, ci sarà il rompete le righe. Albignasego tornerà in scena sabato 4 gennaio (ore 18.30) al Pala San Lorenzo, dove recherà visita l’imbattuta capolista Vicenza 2012.

Il Comuni Uniti incorona Jolly e Verona

Jolly Santa Maria di Sala e Verona Basket vincono la quarta edizione del torneo Comuni Uniti Bassa Padovana, organizzato dalle società del Pool Albignasego Conselve Montegrotto Padova Sud. È questo l’epilogo della manifestazione ospitata per la prima volta dal “teatro” del Pala San Lorenzo di Albignasego.

Ai veneziani, che hanno piegato in finale l’Union Vigonza (22-14), è andato il trofeo Bcc Cartura per la categoria Under 13, mentre ai veronesi, capaci d’imporsi nella finale degli Under 14 sugli Aviatori (56-22, nella foto durante la premiazione), è stata assegnata la coppa Città di Albignasego.

Alle premiazioni sono intervenuti l’assessore allo sport del Comune di Albignasego Gregori Bottin, il presidente della Fip patavina Roberto Nardi, insieme al vice Mario Ruggiero, affiancati dai consiglieri Biagio De Salvo e Giulietta Bissoli.

 

Di seguito tutti i risultati del torneo:

TROFEO BCC CARTURA Under 13

Aviatori vs Limena 30-0                               Villafranca vs Jolly 12-27

Verona vs Montegrotto 12-18                Terme Euganee vs Vigonza 13-28 

Aviatori vs Villafranca 13-25                                Limena vs Jolly 0-30

Verona vs Vigonza 5-12                         Montegrotto vs Terme Euganee 19-16

Aviatori vs Jolly 17-27                                     Limena vs Villafranca 0-30

Verona vs Terme Euganee 10-11                Montegrotto vs Vigonza 10-33

Finali:

7°-8° posto: Limena-Verona 0-30

5°- 6° posto: Aviatori-Terme Euganee 21-19

3°-4° posto: Villafranca-Montegrotto 30-26

1°-2° posto: Jolly-Vigonza 22-14

 

TROFEO CITTA’ DI ALBIGNASEGO Under 14

Conselve vs Verona 17-60         Limena vs Vigonza 50-22

Aviatori vs Villafranca 50-49         Este vs Fulgor 38-46

Conselve vs Limena  41-51         Verona vs Vigonza 50-20

Aviatori vs Fulgor 49-19              Villafranca vs Este 44-32

Conselve vs Vigonza 34-31          Verona vs Limena 66-33 

Aviatori vs Este 34-5                   Villafranca vs Fulgor 63-19

Finali:

7°-8° posto: Este-Vigonza 32-45

5°- 6° posto: Fulgor-Conselve 38-43

3°-4° posto: Villafranca-Limena 64-33

1°-2° posto: Verona-Aviatori 56-22

 

Il comitato organizzatore, in capo a Carlo Bettella, ringrazia tutti coloro che hanno collaborato e contribuito alla realizzazione dell’evento dando l’arrivederci all’anno prossimo.

4° Comuni Uniti Bassa Pd: il programma

Weekend di basket giovanile ad Albignasego. Con la prima squadra giallonera, impegnata in trasferta a Dueville, sabato (dalle 15.15 alle 20) e domenica (dalle 9.45 alle 17.45) il Pala San Lorenzo rimarrà a disposizione delle squadre giovanili del Pool Albignasego Conselve Montegrotto Padova Sud, che organizzano il 4° torneo Comuni Uniti Bassa Padovana.

LA FORMULA. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Albignasego e dalla federbasket padovana, vede scendere in campo 16 formazioni Under 13 e Under 14. Al torneo, che mette in palio il trofeo Bcc Cartura per gli Under 13 e la coppa Città di Albignasego per gli Under 14, partecipano squadre provenienti da varie località della provincia di Padova e del Veneto. Per entrambe le categorie, la formula della competizione prevede due gironi da quattro compagini e 16 partite da giocare in contemporanea, all’interno delle due palestre del palazzetto (una dislocata al piano superiore). Totale giornaliero: 8 partite in 5 ore, 35’ circa per ciascun match con due tempi da 10’ tranne gli ultimi 2’ di ogni tempo. Dirigono gli incontri i giovani arbitri e i miniarbitri del Gap di Padova.

Ecco squadre, gironi e calendari:

UNDER 13

Girone A. Aviatori, Limena, Villafranca, Jolly.

Girone B. Verona, Montegrotto, Terme Euganee, Vigonza.

Calendario:

ora              palestra SOTTO                                       palestra SOPRA

15.15        Aviatori vs Limena                                  Villafranca vs Jolly

15.50        Verona vs Montegrotto                     Terme Euganee vs Vigonza

16.25        Aviatori vs Villafranca                                Limena vs Jolly

17                 Verona vs Vigonza                     Montegrotto vs Terme Euganee

17.35            Aviatori vs Jolly                                  Limena vs Villafranca

18.10        Verona vs Terme Euganee                   Montegrotto vs Vigonza

Fasi finali:

18.45        3A vs 3B                4A vs 4B

19.20        1A vs 1B                2A vs 2B

20             premiazioni

 

UNDER 14

Girone A. Conselve, Verona, Limena, Vigonza.

Girone B. Aviatori, Villafranca, Este, Fulgor.

Calendario:

ora              palestra SOTTO                      palestra SOPRA

9.45        Conselve vs Verona                 Limena vs Vigonza

10.45        Aviatori vs Villafranca               Este vs Fulgor

11.45        Conselve vs Limena                Verona vs Vigonza

12.45        Aviatori vs Fulgor                   Villafranca vs Este

13.45        Conselve vs Vigonza              Verona vs Limena

14.45        Aviatori vs Este                       Villafranca vs Fulgor

Fasi finali:

15.45        3A vs 3B                4A vs 4B

16.45        1A vs 1B                2A vs 2B

17.45        premiazioni

  • Durante l’evento resterà attivo al palasport un punto ristoro.

4° Torneo Comuni Uniti Bassa Padovana

È ormai alle porte la quarta edizione del torneo Comuni Uniti Bassa Padovana, riservato alle categorie Under 13 e Under 14. Quest’anno la manifestazione, organizzata dalle società del Pool Albignasego, Conselve, Montegrotto, Padova Sud, grazie al patrocinio del comitato provinciale della Fip di Padova e del Comune di Albignasego, terrà banco per l’intero weekend di sabato 5 e domenica 6 ottobre al Pala San Lorenzo di via Torino.

ORARI. Sabato, dalle 15 alle 20.30, è in programma il torneo Under 13, dove giocheranno otto squadre in simultanea su due campi di gioco. Domenica, invece, dalle 9.30 alle 18, toccherà a otto formazioni Under 14 replicare la formula già adottata per gli atleti della sottocategoria. Il comitato organizzatore, capeggiato da Carlo Bettella, attende società da tutto il Veneto per un’intensa due giorni di basket giovanile all’insegna del divertimento e dell’amicizia.

ISCRITTE. Oltre alle squadre di “casa” (Scuola Basket Padova Sud, Basket Conselve e Polisportiva Montegrotto) prenderanno parte all’evento: Basket Villafranca, Basket Terme Euganee Battaglia, Fulgor San Bellino, Pallacanestro Limena, Polisportiva San Giorgio, Redentore Este, Jolly Basket, Union Vigonza e Verona Basket. A dirigere gli incontri saranno i giovani fischietti del Gruppo arbitri pallacanestro (Gap) di Padova.

Per maggiori informazioni sul programma del torneo: www.scuola-basket-padova-sud.com.

La Polisportiva Montegrotto entra nel Pool

È ufficiale la Polisportiva Montegrotto entra nella famiglia del Pool. A partire dalla stagione 2013-2014, il consorzio di società, che ha come capofila l’Albignasego Basket, allarga il proprio bacino includendo, oltre a Scuola Basket Padova Sud e Basket Conselve, anche i gruppi cestistici di Montegrotto.

PROGETTO CONDIVISO. Si tratta di un unico progetto tecnico, orientato al settore giovanile, che si pone l’obiettivo di ottimizzare le risorse tecniche e umane a disposizione, elevando quantità e qualità della proposta sportiva, rivolta a bambini e ragazzi del quadrante sud ovest della provincia di Padova. Il direttivo dell’Albignasego Basket ha accolto con piacere l’ingresso della Polisportiva Montegrotto, poiché ritiene sempre più importante, in uno scenario di crisi economica, lavorare a stretto contatto con nuovi partner instaurando delle sinergie con club di basket logisticamente e idealmente vicini.

CAMP AVIATORE. Saranno all’incirca 12 le squadre giovanili a scendere in campo tra i vari campionati organizzati dalla Fip di Padova. Il comune denominatore delle giovanili affiliate al Pool sarà la mascotte “Camp l’Aviatore”. I dirigenti responsabili che si occuperanno in prima persona dell’organizzazione e dell’attività sportiva saranno Massimo Giacon e Carlo Bettella. I raduni del settore giovanile scatteranno martedì 27 agosto.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare: www.scuola-basket-padova-sud.com e www.polisportivamontegrotto.com.

Le società del Pool Albignasego-Aviatori-Conselve-Montegrotto colgono anche l’occasione per ringraziare tutti i sostenitori che a vario titolo appoggiano l’iniziativa, in particolare gli atleti insieme alle rispettive famiglie e l’intero staff tecnico.

(nella foto, bambini e bambine, che hanno partecipato alla festa 2013 della Polisportiva Montegrotto)

Il Gs Quickly al torneo minibasket Zerbetto

Saranno presenti 500 miniatleti e quasi 30 squadre al trofeo Zerbetto organizzato dalla Pallacanestro Montagnana. E all’appuntamento non mancheranno gli Aquilotti del Gs Quickly. Nonostante le temperature siano ancora sotto le medie stagionali, la manifestazione costituisce uno dei primi avvenimenti cestistici estivi.

ESORDIENTI, AQUILOTTI, TIGROTTI E U14 FEMMINILE. Nella tre giorni del torneo, si incontreranno in sfide non competitive bambini e ragazzi delle annate 2001-2002, 2002-2003 e 2003-04, a cui si aggiungeranno pure tre formazioni Under 14 femminili, di varie società sparpagliate tra le province di Padova, Verona, Vicenza e Rovigo. L’evento, all’insegna del divertimento e dell’amicizia, offrirà quindi l’opportunità a tantissimi miniatleti di confrontarsi lealmente con altre realtà cestistiche regionali rispettando le regole dello sport e della vita.

VILLAGGIO DELLA GIOVENTÙ. Il 18° torneo Zerbetto è stato pensato per intrattenere gli atleti in campo, ma anche le loro famiglie. Il “Villaggio della Gioventù”, dove si terranno le partite, è un ambiente adatto a trascorrere l’intera giornata in totale relax grazie all’area giochi e al punto ristoro. Inoltre, negli stessi giorni delle gare, la città murata ospiterà la manifestazione “Montagnana tra fiori e sapori”, che prevede esposizioni florovivaistiche, mercatino, stand gastronomico, animazione e folklore.

Ecco il programma del Zerbetto 2013:

  • Venerdì 31 maggio, dalle 18 alle 20 circa, categoria Esordienti (2001-2002).
  • Sabato 1 giugno, dalle 16 alle 20, categoria Aquilotti (2002-2003).
  • Domenica 2 giugno, dalle 16 alle 19.30, categoria Tigrotti (2003-2004) + Under 14 femminile (2000).

Nella foto-locandina qui sotto è possibile consultare gli orari delle partite giocate dal Quickly minibasket:

 

Il torneo è patrocinato dalla Fip e gli incontri vengono diretti da un gruppo di miniarbitri del comitato provinciale.

Torna il minibasket del “Vivi Due Carrare”

In prossimità della bella stagione, torna il torneo “Vivi Due Carrare”. Nel weekend, sabato (dalle 16 alle 21.30) e domenica (dalle 10 alle 12.30), la piazza del Municipio a Due Carrare in via Roma farà da cornice al torneo di minibasket, organizzato dal Gs Quickly, in collaborazione con l’associazione Arcobaleno Due Carrare e il comitato provinciale Fip di Padova. Anche quest’anno, il “Vivi Due Carrare” metterà in palio anche le ambite Us Acli Cup, trofei marchiati Unione Sportiva Acli.

3 VS 3 SPRINT. Sui campi antistanti il municipio di Due Carrare, i bambini dei centri minibasket delle categorie Aquilotti & Gazzelle (annate 2002-2003), Tigrotti & Libellule (annate 2002, 2003 e 2004), Scoiattoli & Paperine (annate 2004 e 2005) daranno vita a un’intensa tornata di gare in modalità tre contro tre sprint non competitivo.

PIOGGIA-CORNEGLIANA. In caso di pioggia, come peraltro accaduto in parte nella scorsa edizione, la manifestazione traslocherà alla palestra “Antonio Bonazza” di via Da Rio nella frazione di Cornegliana a Due Carrare. Ecco giorni e orari delle partitine di minibasket per le tre categorie sopraccitate:

Tigrotti & Libellule (2002-2003-2004): sabato 18 maggio, ore 16-18.30

Aquilotti & Gazzelle (2002-2003): sabato 18 maggio, ore 19-21.30

Scoiattoli & Paperine (2004-2005): domenica 19 maggio, ore 10-12.30

Join the game: Pool AlbiAviCo presente

Vi proponiamo qui di seguito l’articolo uscito sul mattino di Padova sulla nuova edizione del Join the game (Jtg), che vedrà protagonisti anche le formazioni Under del Pool AlbiAviCo (Albignasego, Aviatori e Conselve).

SELVAZZANO. Cresce l’attesa per l’undicesima edizione del Join the game, campionato italiano di basket giovanile tre contro tre promosso dalla Fip, che ogni anno mette in mostra le future promesse delle categorie Under 13 e Under 14 maschili e femminili. La fase interna della manifestazione, che a livello nazionale vedrà sfidarsi sul parquet oltre 35 mila ragazzi e ragazze di tutte le province d’Italia in gare di tre contro tre, si giocherà per l’intera giornata di domenica 3 marzo in simultanea nelle palestre Ceron di Selvazzano e Kolbe a Caselle di Selvazzano.

NUMERI. Ai nastri di partenza del torneo provinciale figurano circa 600 giocatori e giocatrici appartenenti a 44 società locali. Numeri indicativi, che fotografano l’elevata adesione assicurata a una kermesse sempre molto sentita da parte del movimento cestistico patavino. Oltre alla Fip di Padova, la delegazione organizzatrice annovera come capofila Comune di Selvazzano, Provincia di Padova, Polisportiva Janus, Basket Selvazzano e Usma.

RINGRAZIAMENTI. «Ringraziamo soprattutto l’assessore allo sport del Comune di Selvazzano Giovanna Rossi e il presidente del Basket Selvazzano Renato Gia, che si spendono in prima persona per la buona riuscita dell’evento», sottolinea Roberto Nardi, presidente del comitato federale di Padova, «Grazie alla loro disponibilità, Selvazzano ospiterà per il terzo anno consecutivo il Join the game. La Fip di Padova contribuirà all’organizzazione con 24 operatori fra dirigenti, tecnici e arbitri».

PROGRAMMA. Tornando alle cifre record di questo particolare campionato, bisogna poi rilevare che saranno ben 61 e 67 le squadre Under 13 e 14, che già a partire dalle prime ore del mattino si contenderanno l’ambito accesso alla sessione regionale in programma il prossimo 7 aprile. Per quanto riguarda il settore femminile, la prima palla a due verrà alzata in aria al Ceron alle 10.30 per gli 11 gruppi Under 13 e alle 11 per i 9 team Under 14. In questo caso, la formula della competizione prevede due gironi all’italiana con garette di 5’ per entrambe le classi d’età. Le prime cinque classificate Under 13 e le prime quattro squadre Under 14 approderanno alla fase regionale femminile. Le finali nazionali maschili e femminili, che assegneranno lo scudetto tricolore, sono invece fissate per l’11 e 12 maggio a Caorle.

Fonte: il mattino di Padova, 28 febbraio 2012

 

Chiudiamo la rassegna con il consueto prospetto delle gare, in calendario per le squadre seniores e giovanili consorziate al Pool AlbiAviCo. Attenzione: resta in sospeso la partita del campionato Under 13 tra Basket Conselve e Basket Club Solesino, fissata per domenica alla palestra di viale della Libertà nella Bassa Padovana, che potrebbe subire variazioni d’orario o addirittura uno spostamento alla prossima data disponibile.

C REGIONALE. Sile-Albignasego Basket: sabato 2 marzo, ore 20.30, Pala Silea, via Cendon, Silea (Tv).

PROMOZIONE. Este-Pallacanestro Albignasego: venerdì 1 marzo, ore 21, palestra patronato Redentore, via Fiume, Este (Pd).

SECONDA DIVISIONE. Girone Sud. Chioggia-Aviatori Padova Sud: giovedì 7 marzo, ore 21, palazzetto Veronese, Borgo San Giovanni, via Togliatti, Chioggia (Ve).

UNDER 17. Girone Silver H. Armistizio Patavium-Aviatori Conselve: sabato 2 marzo, ore 15.30, palestra Salboro, via Ponchia, località Salboro, Padova.

UNDER 14. Poule G. Basket Conselve-Carmignano: sabato 2 marzo, ore 16, palestra Morelli, via Traverso, Conselve (Pd).

UNDER 13. Girone C. Aviatori Padova Sud-Petrarca Bianco: sabato 2 marzo, ore 16, palestra comunale, viale delle Olimpiadi, Maserà (Pd); Roncaglia-Pallacanestro Albignasego: sabato 2 marzo, ore 15.30, palestra comunale, via Don Orione, Ponte San Nicolò (Pd); Solesino-Basket Conselve: domenica 3 marzo, ore ?, palazzetto dello sport, viale della Libertà, Solesino (Pd).