Articoli

Albignasego in amichevole con la 3P Crm

Test infrasettimanale per l’Albignasego Basket, impegnato domani sera (ore 21) al Pala San Lorenzo per un’amichevole di spessore contro la 3P Crm Mortise, attuale terza forza nel girone Blu della D Regionale. In estate, la società padovana ha mantenuto l’organico, che ha conquistato la salvezza in DnC, rinunciando alla competizione nazionale, ma dopo aver chiesto l’ammissione in C Regionale la Fip Veneto l’ha assegnata d’ufficio alla serie D. La 3P, reduce dall’inaspettato ko nel derby con la Piovese, resta una delle principali candidate al salto di categoria in virtù di un roster, che annovera giocatori di livello superiore, come i lunghi Samuele Zandonà e Antonio Pettarin, giunti proprio quest’anno alla corte di “Chuck” Benetollo a comporre con Daniele Maretto e Gianluca Germani una delle front line più forti dell’intero campionato. Albignasego e Mortise torneranno a fronteggiarsi poco più di un mese dopo il quadrangolare natalizio 3P Crm (nella foto di Enrico Nale). Allora, nella finale valida per il terzo gradino del podio, furono i gialloneri a spuntarla (60-66).

ARBITRI IN ALLENAMENTO. Durante l’incontro, è prevista anche una sessione d’allenamento per quattro arbitri di classe regionale, che si alterneranno alla direzione di gara ricevendo consigli e indicazioni tecniche da parte di Vincenzo Sardella, istruttore provinciale del Cia (Comitato italiano arbitri) di Padova e membro del collegio regionale dei fischietti veneti.

Albignasego riceve la capolista Vicenza 2012

Al ritorno dalle vacanze natalizie, l’Albignasego Basket misura le proprie ambizioni d’alta classifica sfidando, sabato sera (ore 18.30) al Pala San Lorenzo, la Pallacanestro Vicenza 2012, capolista imbattuta della C Regionale. In 14 giornate, i vicentini non hanno mai perso aggiudicandosi la maggior parte dei match in calendario con scarti superiori alla doppia cifra, ma dopo la striscia di sette successi filati i gialloneri sono determinati a chiudere in bellezza il girone d’andata regalandosi una vittoria prestigiosa, che impreziosisca ulteriormente la loro classifica. Per superare la prima della classe, però, occorrerà una prestazione magistrale: gli albignaseghesi, infatti, si troveranno di fronte a un’autentica corazzata, dove militano in buona parte giocatori di categoria superiore, volti noti della palla a spicchi padovana.

La neopromossa formazione del Vicenza 2012, capolista del campionato

BOZHENSKI & CO. In primis, la guardia bulgara Stanislav Bozhenski, capitano dei vicentini e qualche anno fa bandiera di Petrarca e Limena. Tra le file beriche giocano poi Umberto Campiello, Elia Crestani e Dario Mussolin, altri ex in stagioni diverse di Gattamelata, Virtus e Padova 1931. Proprio il centro Mussolin è il leader realizzativo del Vicenza 2012, in cui segna quasi 15 punti di media a partita. Il tecnico Massimiliano Giugni, però, dispone di diverse frecce nella sua faretra: il reparto più equilibrato e talentuoso è certamente quello degli esterni, che oltre agli “ex padovani” include anche l’esperto Davide Tisato (già Scaligera Verona, Marostica e Caorle come Mussolin) e il giovane Enrico Seganfreddo, prodotto del vivaio marostincense.

ALBI RABBERCIATO? Albignasego, reduce dal terzo posto al torneo di Natale 3P Crm (nella foto di Enrico Nale, la palla a due della gara contro la 3P Crm Mortise), ha ritrovato capitan Scarpa, ma conta di recuperare anche i due lunghi infortunati Francesco Nanti e Daniele Bertollo per reggere la forza d’urto di Mussolin e Campiello sotto le plance.

Albignasego: terzo posto al torneo 3P Crm

Finisce sul terzo gradino podio l’Albignasego Basket alla seconda edizione del torneo di Natale 3P Crm 2013. Ad aggiudicarsi il quadrangolare è stato ancora una volta il Cittadella, che ha bissato il successo dell’anno scorso superando in finale Limena (59-49). Per il team giallonero, sceso in campo a ranghi ridotti in entrambe le partite del torneo organizzato dalla 3P Crm Mortise, il test va comunque in archivio con esito positivo. Nella seconda semifinale di venerdì (la prima era andata ai limenesi vittoriosi su Mortise per 48-51), Albignasego ha ceduto al Cittadella (56-63), ma è riuscito poi a riscattarsi nella finalina di consolazione di sabato sera, battendo i padroni di casa della 3P (60-66). A ritirare il minitrofeo dei terzi classificati, consegnato dal presidente della Fip di Padova Roberto Nardi, è stato il presidente Franco De Marchi (nella foto di Enrico Nale).

IL COMMENTO. «Eravamo in sette – rileva coach Andrea Penso – siamo stati travolti da una “valanga” d’infortuni. E come se non bastasse si è bloccato pure Daniele Bertollo per una sospetta distorsione al ginocchio. Giacomo Vizzotto ha dovuto addirittura giocare da pivot. Anche se il gioco e il risultato in appuntamenti del genere contano relativamente, siamo soddisfatti per la prova, che abbiamo fornito». Tra le note liete dell’Albi va sicuramente annoverato il rientro di capitan Scarpa, dopo diversi mesi d’assenza. «Pietro ha molta voglia di giocare, ma ha bisogno di recuperare il ritmo gara» osserva infine Penso.

  •  Ora, fino al 3 gennaio, ci sarà il rompete le righe. Albignasego tornerà in scena sabato 4 gennaio (ore 18.30) al Pala San Lorenzo, dove recherà visita l’imbattuta capolista Vicenza 2012.

Albignasego al “Torneo di Natale 3P Crm”

Non si ferma neppure durante le vacanze di fine anno l’Albignasego Basket: il 2013 dei gialloneri culminerà infatti subito dopo Natale e Santo Stefano con la partecipazione al secondo torneo natalizio organizzato dalla 3P Crm Mortise. Quest’anno, la manifestazione, nata per celebrare i 60 anni della Pro Pace, vedrà scendere in campo quattro squadre padovane (nel 2012 era toccato a Virtus Padova, Cittadella e San Bonifacio). Oltre ai padroni di casa della 3P di Maurizio Benetollo e all’Albignasego, prenderanno parte al quadrangolare i cittadellesi, vincitori della passata edizione, e la Pallacanestro Limena.

Venerdì 27 dicembre, ore 21.15, la formazione di Andrea Penso calcherà il parquet del palazzetto San Domenico Savio di via Guido Cardan a Mortise per sfidare in un altro derby il Citta di Andrea Ferraboschi. Prima, però, alle 19.15, debutteranno i locali della 3P Crm, che torneranno ad affrontare nella prima semifinale il Limena di Alberto Anselmi a distanza di qualche mese dal memorial Luca Fincato. Sabato 28, alle 18.30, la finalina per il terzo e quarto posto, mentre a seguire, a partire delle 20.30, la finale, che assegna il trofeo.

– Di seguito il riepilogo del programma-gare, palazzetto San Domenico Savio, Mortise:

  • Venerdì 27 dicembre, ore 19.15: 3P Crm MortisePallacanestro Limena
  • Venerdì 27 dicembre, ore 21.15: Basket CittadellaAlbignasego Basket
  • Sabato 28 dicembre, ore 18.30: finale 3° e 4° posto
  • Sabato 28 dicembre, ore 20.30: finale 1° e 2° posto